La camera oscura …

… per sviluppare e stampare in casa

Quest’anno ho deciso di portare avanti alcuni progetti e – tra questi – la realizzazione (casalinga) di una camera oscura per poter sviluppare i rullini direttamente in casa.

Scatto sia in digitale che in analogico e sono fortemente convinto che la possibilità di stampare in casa è senza dubbio oltre che una grande comodità oltre anche un vero piacere.

Molti fotoamatori, nel loro percorso, evitano di avvicinarsi alla camera oscura perché trovano il processo di sviluppo della pellicola noioso. A mio avviso, questa fase è importante tanto quanto quella dello scatto e altrettanto piacevole.

Nelle prossime settimane spero di riuscire a pubblicare qualche video/articolo sull’argomento, fornendo anche un elenco più o meno completo di tutto ciò che serve per allestire una camera oscura senza spendere un patrimonio.

(Immagine articolo e copertina prese dal web)

Altre pagine

Giuseppe Tripodi

Seguimi anche su at Instagram
Sono un avvocato ma anche appassionato di fotografia. Ho creato questo blog per condividere questa mia passione e spero, col tempo, di riuscire a pubblicare qualcosa di piacevole e originale.
Giuseppe Tripodi
Altre pagine

Latest posts by Giuseppe Tripodi (see all)