Quando prudono le mani… Cosa comprerei?

Quando prudono le mani… Cosa comprerei?

rolleiA dire il vero, forse perché ho da poco acquistato una Fujifilm X-T2, al momento non mi sento in quello “stato di agitazione da acquisto compulsivo” tipico di quando ci si stanca di un prodotto per prendere il modello appena uscito.

La mia D750 mi soddisfa ancora sotto ogni aspetto e per le uscite “leggere” non avrei potuto fare scelta migliore dell’ammiraglia di casa Fujifilm, per la street e le foto di viaggio è fantastica.

Tuttavia, il fotoamatore è sempre pronto a sperimentare nuovi mondi, quindi non mi precludo la possibilità di passare ad un sistema differente rispetto a quelli che sto utilizzando (che tradotto vuol dire che la lista della spesa è sempre lunga).

Cosa comprerei oggi?

DIMITRI KESSEL. Henri Cartier-Bresson with Leica M3. 1955Escludendo i corpi macchina e le ottiche che già posseggo, che mi hanno stupito al momento dell’acquisto e che continuano a darmi molta soddisfazione, mi pare sia il caso in questo articolo di soffermarsi anche sulle ultime novità che offre il mercato e, perché no, su quei “simboli” del passato che mi piacerebbe possedere.

Non potrei mai rifiutare una bella analogica 6×6 stile Rolleiflex o, in perfetto stile Bresson, una vecchia Leica serie M. Non sono solo semplici macchine fotografiche ma sono la “storia della fotografia” e sarebbero perfette dentro la “vetrinetta” di qualsiasi appassionato fotoamatore.

Oggetti bellissimi ma, se devo dire la verità, è proprio la “vetrinetta” che mi impedisce di fare un acquisto del genere, pensare a queste fantastiche macchine inutilizzate a casa sotto chiave non mi entusiasmerebbe, meglio lasciarle nelle mani di chi ancora è in grado di sfruttarle al massimo, le vetrinate lasciamole ai musei.

Altro discorso per i nuovi modelli Leica, quelli si guardo sempre con molta attenzione e devo dire che in alcuni casi ci ho fatto anche qualche pensierino. Una bella Leica M-P non mi dispiacerebbe affatto, starebbe certamente lontana dalla “vetrina” e sempre sul “campo” a catturare attimi e momenti irripetibili.

fujimedioformatoSulle novità di questi ultimi mesi, non posso che guardare con tanto interesse la nuova Medio Formato di casa Fujifilm, la GFX 50s.

Una macchina molto interessante dotata di un sensore CMOS da 43,8 x 32,9mm con 51,4 Megapixel, il massimo per le fotografie “pubblicitarie“, davvero un bel gioiellino (cara Fuji… se ti serve un nuovo “Ambassador” mi offro volontario).

Concretamente, mi piacerebbe acquistare un teleobiettivo per la mia ML così da poter  “chiudere” in maniera definitiva il corredo Fujifilm. Mi sono imposto di utilizzare questa fotocamera soltanto con due ottiche (almeno questa è la mia idea), pertanto, vorrei affiancare al XF18-55 f.2.8-4 uno zoom luminoso come l’XF 50-140 f.2.8.

Spero di non iniziare a comprare altre lenti (specie obiettivi fissi) altrimenti, conoscendomi, sono sicuro che mi toccherà aprire un mutuo :) .

porta filtriQuesta lente (l’XF 50-140 f.2.8) al momento è in cima alla mia lista dei desideri ma alternando diversi corpi macchina, con corredi completi, diciamo che riesco ancora a farne a meno anche se non so per quanto tempo ancora.

Tra gli altri oggetti del desiderio ci sono dei flash di studio Elinchrom professionali, un esposimetro “serio” e tante altre cose ma di questi accessori evito di parlarne in questa pagina perché preferirei trattare gli argomenti in un articolo a parte, più specifico.

Un accessorio che mi serve proprio per le mie fotografie di paesaggi è il porta filtro a lastra (e filtri) per il Tamron 15-30. Quando scatto fotografie con tanta luce mi accorgo che un bel filtro a lastra montato davanti al mio zoom grandangolare avrebbe risolto molte situazioni critiche quindi, dentro la mia lista della spesa, c’è posto anche per un adattatore per i filtri.

La lista non finisce qui, ci sono molte altre casette nella mia lista dei desideri e inevitabilmente, come ogni fotoamatore che si rispetti, la lista è destinata a crescere. Per il momento meglio fermarci qui, anche perché, come scrivevo sopra, di molti accessori vorrei scrivere una pagina specifica e più dettagliata.

In particolare, vorrei anche dedicare una pagina ad alcuni accessori, poco costosi e facilmente reperibili, che specie nei paesaggi servono a dar sfogo alla nostra “creatività“, sfere, barattoli, bottiglie, piume, luci etc.

instagram_peppe.tripodi twitter facebook Flickr_logo 500px_logo_detail YouTube-logo-full_color_canale_giuseppe_tripodi
Giuseppe Tripodi
Altre pagine

Giuseppe Tripodi

Seguimi anche su at Instagram
Sono un avvocato ma anche appassionato di fotografia. Ho creato questo blog per condividere questa mia passione e spero, col tempo, di riuscire a pubblicare qualcosa di piacevole e originale.
Giuseppe Tripodi
Altre pagine

Latest posts by Giuseppe Tripodi (see all)

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...