Paesaggi

1

FOTOGRAFARE IL MONDO

La fotografia paesaggistica (insieme al ritratto) è il modo più comune per utilizzare la propria macchina fotografica. E’ un genere fotografico a cui tutti si avvicinano perché è apparentemente di facile realizzazione ma soprattutto perché a tutti prima o dopo capita di voler congelare quell’attimo di magnifica bellezza che solo la natura riesce a creare.

Che sia una vetta innevata, un colorato tramonto oppure un semplice campo di grano non importa, la natura ci regala meraviglie mozzafiato e noi non possiamo far altro che fermarci ad ammirare.

Fotografare un paesaggio non è semplice. Bisogna diffidare da chi sostiene il contrario, un fotografo paesaggista non lo direbbe mai. Questo genere fotografico, infatti, richiede sacrifici, impegno e studio. Sono tante le regole e le tecniche da osservare (o da infrangere) per portarsi a casa una foto interessante senza dimenticare che non si va da nessuna parte senza il “tocco magico” del fotografo (ovvero la sua creatività) che farà sempre la differenza.

4

Definizione

Treccani - Paesaggio: Parte di territorio che si abbraccia con lo sguardo da un punto determinato. Il termine è usato in particolare con riferimento a panorami caratteristici per le loro bellezze naturali, o a località di interesse storico e artistico, ma anche, più in generale, a tutto il complesso dei beni naturali che sono parte fondamentale dell’ambiente ecologico da difendere e conservare

Il paesaggio racconta la città 

Il paesaggio racconta il territorio

 Il paesaggio racconta emozioni

3

 

Il paesaggio racconta uno stile di vita

Il paesaggio racconta tutto ciò che ci circonda

 

instagram_peppe.tripodi twitter facebook Flickr_logo 500px_logo_detail YouTube-logo-full_color_canale_giuseppe_tripodi

 

 

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...