Fotografare la campagna

Fotografare la campagna

Questo argomento, a cui già è stato dedicato un video/articolo (che puoi guardare/leggere qui), merita di essere approfondito.

Quando parlo di campagna non intendo soltanto i campi coltivati o il contadino che semina ma tutto ciò che è strettamente connesso alla vita rurale, alla natura e ai suoi personaggi (animali compresi).

11

Cos’è per voi la campagna?

Io credo che un fotografo deve guardare questi luoghi come se fosse un bambino di 10 anni lontano della città, dove la campagna non è fatica, lavoro e sacrifici ma solo un meraviglioso parco giochi/zoo in cui divertirsi.

I paesaggi che si possono ammirare in campagna sono allo stesso tempo qualcosa di magico e di vintage. 

Campi di grano che  mossi dal vento sembrano oceani gialli in cui tuffarsi; verdi alberi in fila, ordinati come se fossero soldati di una legione romana; e tutte le sfumature di marrone e verde che si susseguono una dopo l’altra, campo dopo campo, compongono un bellissimo collage che non aspetta di essere fotografato, stampato e appeso al muro.

P7asseggiando in mezzo alle piccole stradine (quasi sempre non asfaltate) si possono incontrare i pastori che portano le pecore al pascono, conigli liberi che corrono in mezzo ai prati, e poi ancora galline, mucche, cavalli e maiali.

In campagna non mancano certo i soggetti da fotografare.

Se amiamo i paesaggi non c’è posto migliore per fare qualche bello scatto, magari mettendo un bell’alberello solitario in primo piano o una balla di fieno.

Possiamo fotografare gli animali magari da una posizione insolita, ad es. da vicino usando un obiettivo grandangolare per ottenere delle fotografie strane sì ma sicuramente divertenti oppure un bel casale posto in cima ad una collinetta.

La campagna offre tanti spunti fotografici, dobbiamo soltanto approfittarne non appena si presenta l’occasione giusta.

Di solito, quando mi reco in campagna per fare fotografie, le ottiche che preferisco portarmi dietro sono variano dal grandangolo al tele.

Non si può fare a meno di un ottica grandangolare per includere all’interno della nostra immagine quanto più elementi possibile ma allo stesso tempo non possiamo dimenticare di portarci un teleobiettivo.

Animali in lontananza, quelli più diffidenti o “poco domestici” non possiamo fotografarli senza un buon teleobiettivo.

Se abbiamo anche un po’ di fortuna possiamo anche imbatterci in qualche animale selvaggio, una bella volpe o qualche uccello di passaggio.

12In pratica, in campagna non c’è una lente specifica, meglio uscire ben equipaggiati perché non si sa mai cosa possiamo trovare dall’altro lato della fotocamera. Io di solito porto con me un tele e un grandangolo fisso oppure direttamente la triade di zoom f/2.8 con anche un moltiplicatore di focale 2X.

Non sempre uso tutte le ottiche che porto ma ogni uscita è un caso a se e poi la speranza di trovare qualche animale “difficile” (da fotografare) è sempre l’ultima a morire.

Infine, i “personaggi” che si incontrano in campagna sono fantastici. Hanno sempre qualcosa da raccontarti e un sorriso da offrirti.

I loro volti, segnati dal duro lavoro di una vita passata in mezzo ai campi, sono più fotogenici di quello di una top model e la loro semplicità riesce a trasmettere sentimenti puri e puliti che in città si trovano solo negli occhi dei bambini.

Ogni angolo è una location ottima da utilizzare come sfondo e con una lente (fissa o zoom) 28-85 mm porteremo a casa dei bellissimi ritratti.

Non è vero che la campagna intristisce né che sia la fotografia di paesaggio “dei poveri” perché i colori e l’atmosfera che si trovano in campagna sono qualcosa di “diverso” rispetto alle vette delle Alpi o ai tramonti delle spiagge ma ciò non vuol dire che sia qualcosa si meno interessante o meno bello.

Non mi credete? Provateci e fatemi sapere.

4

Di seguito alcune foto scattate durante una uscita fotografica in campagna:

instagram_peppe.tripodi twitter facebook Flickr_logo 500px_logo_detail YouTube-logo-full_color_canale_giuseppe_tripodi

LandscapeLandscape

 

PortraitPortrait

 

StreetStreet

 

AnimalAnimal

 

 

Giuseppe Tripodi
Altre pagine

Giuseppe Tripodi

Seguimi anche su at Instagram
Sono un avvocato ma anche appassionato di fotografia. Ho creato questo blog per condividere questa mia passione e spero, col tempo, di riuscire a pubblicare qualcosa di piacevole e originale.
Giuseppe Tripodi
Altre pagine

Latest posts by Giuseppe Tripodi (see all)

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...